menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il rapinatore in azione

Il rapinatore in azione

Caschi, mascherina e coltello per il blitz tra i clienti: arrestato il rapinatore "fedele"

In manette un 33enne: è accusa di 4 colpi, tutti in negozi di Unigross. Ecco come agiva

Praticamente un colpo a settimana. Sempre con la stessa calma, sempre  in negozi dello stesso marchio, sempre senza preoccuparsi della presenza di clienti e testimoni, ma sempre sotto le telecamere, che alla fine lo hanno incastrato. Un uomo di 33 anni, un italiano residente a Gessate, è stato arrestato martedì mattina dai carabinieri di Cassano d'Adda in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare. 

L'uomo, che ha precedenti, è ritenuto responsabile di tre rapine commesse tra giugno e luglio in tre negozi Unigross tra Inzago e Pessano con Bornago, nel Milanese, e deve rispondere del reato di rapina aggravata. Il malvivente era già stato fermato in flagranza lo scorso 16 luglio, quando - caschetto da ciclista in testa e mascherina anti covid sul volto - aveva cercato di rapinare un negozio di Gorgonzola, sempre un punto vendita Unigross. 

VIDEO: Le rapine con mascherina e casco da ciclista

Quel giorno, però, aveva dovuto fare i conti con la reazione del cassiere e alla fine era scappato in bici, e a mani vuote, prima di essere bloccato dai carabinieri. A quel punto i militari sono andati a ritroso e hanno iniziato a indagare su altri tre colpi: quello del 27 giugno nell'Unigross di Inzago - casco da moto in testa e bottino da 800 euro - e quelli del 5 e 11 luglio a Pessano e Inzago, che al 33enne avevano fruttato 860 euro, sempre rubati da Unigross, evidentemente il negozio "preferito" dal rapinatore. 

Le telecamere di video sorveglianza dei negozi hanno fornito ai militari delle prove schiaccianti - l'uomo è ripreso perfettamente, coltello in pugno, dall'ingresso all'uscita - e hanno permesso alla procura di richiedere l'arresto. Il 33enne si trova adesso ai domiciliari a casa sua. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento