Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Rapinò l'Unicredit di corso Concordia: arrestato il colpevole

E' stato arrestato questa mattina Luca Locorotondo, 32 anni brindisino domiciliato a Corsico. Lo scorso 12 dicembre aveva rapinato, insieme ad un complice, la filiale Unicredit di corso Concordia, a Milano. Ma sul bancone ha lasciato un'impronta che stamattina lo ha condotto in carcere

Tre mesi di indagini per rintracciare il colpevole. Questa mattina gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno arrestato Luca Locorotondo, 32 anni di Brindisi ma da tempo domiciliato a Corsico. L'uomo, insieme ad un complice, aveva rapinato la filiale di Unicredit di corso Concordia, in città, lo scorso 12 dicembre.

Dal blitz, prendendo in ostaggio una cliente della banca, il rapinatore era riuscito ad impossessarsi di 1.594 euro, ma prima di darsi alla fuga, sul bancone, aveva lasciato un'impronta. È proprio da lì che gli investigatori sono partiti, risalendo al pregiudicato e arrestandolo questa mattina nella sua casa di Corsico. Locorotondo era stato già arrestato anni fa, in flagranza di reato, mentre rapinava una farmacia.

Adesso la polizia sta cercando il complice.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò l'Unicredit di corso Concordia: arrestato il colpevole

MilanoToday è in caricamento