menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapisce la ex e la tiene chiusa in casa tre giorni: arrestato

La vittima, una 23enne, è stata liberata mercoledì dalla polizia in viale Monza

Ha sequestrato per tre giorni la sua ex fidanzata tenendola chiusa in un appartamento. Per questo motivo un albanese di 28 anni, E.L., regolare incensurato, è stato arrestato dalla polizia. E' successo il 20 ottobre ma soltanto mercoledì 23 la sorella della ragazza, una romena di 23 anni, ha avvertito il 113.

Domenica notte, intorno alle tre e mezza, le due sorelle erano in un'automobile insieme ai loro attuali fidanzati quando l'albanese ha bloccato la vettura minacciando il gruppo con una spranga e poi portando via la sua ex, che la polizia ha trovato e liberato mercoledì: era nell'appartamento del sequestratore in viale Monza.

La ragazza, molto spaventata ma senza ferite apparenti, ha raccontato di essere stata segregata a Bergamo per tre giorni e poi condotta nella casa di Milano in cui aveva convissuto con l'uomo fino a qualche mese fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento