rotate-mobile
Cronaca

Qualità della vita, Milano al 46° posto in classifica

Ai primi posti del rapporto ci sono molte città del nord. Napoli penultima

Secondo il 13° rapporto "Qualità della vita" realizzato dall'Università la Sapienza, Milano è al 46° posto tra le città più vivibili, più o meno a metà classifica. Al primo posto c'è Trento, seguita da Bolzano e sul terzo gradino del podio Pordenone. Tra le grandi città c'è equilibrio: Bologna (40), Firenze (42) e Roma (51) sono vicine, mentre le due peggiori sono Napoli e Trapani, rispettivamente al 102° e 103° posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, Milano al 46° posto in classifica

MilanoToday è in caricamento