Da Milano alle Maldive, ecco come alla Bicocca stanno salvando il reef tropicale

Siglata una partnership tra l'ateneo e l'Acquario di Genova per studiare come salvaguardarlo

Cosa c'entrano le isole Maldive con l'Università Milano-Bicocca? Grazie a un'intesa di partnership scientifica siglata tra l'ateneo e l'Acquario di Genova un filo invisibile si tende da adesso tra il capoluogo lombardo e l'arcipelago nell'Oceano Indiano con lo scopo di salvaguardare le sue scogliere coralline e il suo reef.

"Le due eccellenze italiane - si legge in un comunicato dell'Università Bicocca - hanno stipulato un accordo per sviluppare iniziative congiunte di ricerca, conservazione e formazione dei reciproci staff di ricercatori e biologi per la salvaguardia delle scogliere coralline. L’accordo prevede la messa a punto di nuove tecniche di 'coral restoration', il restauro delle scogliere coralline, monitoraggi dello stato di salute dei coralli e loro riproduzione in ambiente controllato".

Obiettivo salvare il reef e la sua fauna

L’iniziativa rientra nell'ambito di una più estesa collaborazione tra Costa Edutainment e la Bicocca, che ha già visto realizzarsi negli ultimi due anni diversi progetti di divulgazione, ricerca e formazione legati ad altre specie marine, quali le meduse. Il nuovo accordo, della durata di quattro anni, è stato firmato mercoledì dal presidente e amministratore Delegato di Costa Edutainment, Giuseppe Costa, e la rettrice dell’Università di Milano-Bicocca, Giovanna Iannantuoni.

Nella stessa occasione, è stata inaugurata presso l’Acquario la sede genovese del MaRhe Center, il Centro di Ricerca e Alta Formazione che l’Ateneo Bicocca ha alle Maldive. L’Acquario di Genova dedica al nuovo centro uno spazio di 45 metri quadri che ospita due sistemi di vasche per un totale di 10mila litri con 60 specie di coralli tutti riprodotti presso lo stesso Acquario dallo staff della struttura. Il nuovo spazio si trova al di fuori del normale percorso espositivo negli spazi tecnici riservati alle vasche curatoriali e ai progetti di riproduzione e ricerca scientifica dell’Acquario e sarà visitabile dal pubblico all’interno di alcuni speciali percorsi guidati.

Tra le ricerche previste dall'accordo, il rafforzamento dell’impegno già attivato presso il Dipartimento di Scienze Ambientali di Bicocca, nello studio sugli effetti delle micro e nanoplastiche, sulla sostenibilità, sui coralli e nuovi test diagnostici per la valutazione dello stato di salute delle scogliere coralline in natura. Verrà inoltre rafforzato l’impegno nella riproduzione di diverse specie di pesci tropicali che consentirà di incrementare ulteriormente la conoscenza di queste specie e la sostenibilità ambientale dell’Acquario.

Nell’arco dei quattro anni, si prevede di realizzare anche diverse missioni scientifiche congiunte alle Maldive in cui i ricercatori di Bicocca e dell’Acquario di Genova andranno al MaRhe Center per applicare in natura quanto appreso grazie alle ricerche condotte a Genova. Nel 2009 l’Università di Milano Bicocca ha aperto il MaRhe - The Marine Research and High Education Center sull'isola di Magoodhoo nell’Arcipelago delle Maldive, un centro di ricerca dove i ricercatori dell'Ateneo possono collaborare con i colleghi maldiviani per lo studio di nuove soluzioni per lo sviluppo sostenibile. Dall’anno di istituzione del centro, docenti, ricercatori e studenti hanno potuto trascorrere presso l'outpost maldiviano brevi periodi di mobilità ai fini di studio e ricerca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento