rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Regione, si lavora ad un rete unica di piste ciclabili

Regione Lombardia per la realizzazione di nuovi tratti di ciclabili, ha stanziato 4,5 milioni di euro per il 2009. Ora sono oltre 50, in tutto il territorio gli itinerari cicloturistici

Regione Lombardia per la realizzazione di nuovi tratti di ciclabili, ha stanziato 4,5 milioni di euro per il 2009, grazie a un bando che dà attuazione alla legge regionale 7 del 2009 sulla "mobilità ciclistica".

"La Direzione Territorio e Urbanistica - ha detto oggi l'assessore Davide Boni - ha finanziato negli ultimi anni,  in collaborazione con gli enti locali, una serie di progetti destinati a realizzare piste ciclabili con l'obiettivo di rendere maggiormente fruibile il nostro territorio, consentendo di apprezzarne anche gli aspetti più nascosti e riscoprendo il suo straordinario patrimonio ambientale e paesaggistico. Vengono dunque coniugate le caratteristiche di una Regione all'avanguardia con quelle che contraddistinguono la nostra storia e la nostra identità".


"Per questo - ha proseguito Boni - abbiamo deciso di investire in questi percorsi per la mobilità lenta, che interessano tessuti urbani, zone montane e collinari, laghi  e fiumi e che ora dobbiamo mettere in rete per rivalutare le esperienze e i progetti realizzati a livello locale. Un territorio, quello lombardo, che non possiamo fare a meno di amare, tutelare e promuovere per una fruizione turistica più attenta".

Un esempio è la Ciclovia delle Valli Bergamasche, un itinerario della rete ciclabile regionale, finanziato da Regione Lombardia, che ha consentito il recupero del sedime delle ex ferrovie delle Valli Bergamasche.

Sono oltre 50 gli itinerari cicloturistici al momento classificati.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, si lavora ad un rete unica di piste ciclabili

MilanoToday è in caricamento