rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Duomo / Galleria Vittorio Emanuele II

Galleria, anche Louis Vuitton finanzia il restauro

Interventi su parti comuni dello stabile di via Foscolo 5, attualmente in pieno degrado

La griffe Louis Vuitton si occuperà di riqualificare il lato di via Ugo Foscolo della Galleria Vittorio Emanuele. Il progetto è stato approvato dalla giunta di Milano e ora verrà vagliato dalla Sovrintendenza. L'intervento principale consiste nella realizzazione di una nuova scala condominiale nella Scala A del civico 5, conforme alle normative sulla sicurezza. Oltre alla scala, verrà anche installato un ascensore e verranno rifatti gli impianti, sia d'illuminazione sia d'emergenza. Inoltre il portone d'ingresso verrà messo a norma. Anche la Scala C dell'edificio sarà interessata da alcuni lavori.

Si tratta di spazi comuni del palazzo, che attualmente risultano in stato di forte degrado. Attualmente Louis Vuitton ha in concessione oltre 1.300 metri quadri nello stabile: per consentire l'intervento, il comune concederà alla griffe altri 55 metri quadri suddivisi in quattro piani, al canone di 74 mila euro all'anno. Si tratta di parti di pianerottolo che non influiranno sugli spazi di vendita.

Altre grandi firme intanto si preparano a finanziare interamente parti di restauro della Galleria Vittorio Emanuele. E' però scoppiata la polemica sui nuovi ingressi in Galleria: se ne occuperà una commissione d'inchiesta del consiglio comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galleria, anche Louis Vuitton finanzia il restauro

MilanoToday è in caricamento