menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I lavori

I lavori

Galleria Vittorio Emanuele: via al restauro dei mosaici | Le foto

Sono partiti i lavori di restauro del secondo dei quattro mosaici dell'ottagono della Galleria Vittorio Emanuele e dei due aquilotti decorativi

Sono partiti i lavori di restauro del secondo dei quattro mosaici dell’ottagono della Galleria Vittorio Emanuele e dei due aquilotti decorativi. L’intervento è reso possibile da una piattaforma aerea munita di cestello sul quale operano i tecnici restauratori specializzati. I lavori andranno avanti nei prossimi giorni e si svolgeranno sempre nella fascia notturna dalle 22 alle 6 del mattino.

“Questo intervento fa parte del piano di restauro conservativo della Galleria varato dal Comune ha già investito un milione e mezzo nel periodo 2012-13,  per settembre sarà appaltato un altro milione e mezzo. Non intendiamo lasciare più il salotto dei milanesi in stato di abbandono, come accadeva in passato: per questo abbiamo programmato di destinare un milione e mezzo l’anno per le manutenzioni”. Lo dichiara l’assessore Rozza.

L’intervento riguarda la lunetta rappresentante l’Asia collocata sull’angolo via Foscolo-Piazza Scala dell’Ottagono, sopra il negozio di Luis Vuitton. Il recupero segue le stesse procedure tecniche già adottate per la lunetta rappresentante l’Africa (via Pellico-Piazza Scala). I lavori sono resi necessari dal fatto che le superfici sono annerite superficialmente dal particellato atmosferico che si è depositato sulle superfici dei manufatti a mosaico ed in cemento decorativo costituente le aquile.

La manutenzione dei mosaici a tesserine vetrose avviene mediante la pulitura preliminare consistente nella rimozione dei depositi costituiti da polveri, terricci e guano mediante pennelli morbidi, spazzole, aspiratore. E’ poi prevista la pulitura con spugne e spazzole in fibra naturale mentre le fessure verranno riempite con materiale sigillante.

Per il trattamento delle aquile in cemento decorativo si effettua l’asportazione preliminare dei depositi,  la disinfestazione localizzata e la pulitura ad impacchi delle superfici. Al termine delle operazioni verrà eseguita una leggera velatura con tinta a calce e terre coloranti.

Le quattro lunette dell’Ottagono sono opera di quattro pittori: il Casnedi, il Pagliano, il Giuliano ed il Pietrasanta che affescarono quattro grandi quadri allegorici rappresentanti le parti del mondo (Africa, America, Europa ed Asia). Successivamente nel 1921 i dipinti vennero sostituiti da rilucenti mosaici che riproducevano ancora una volta le allegorie dei quattro continenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento