rotate-mobile
Cronaca Trezzano sul Naviglio / Strada Provinciale Vigevanese

Tassista trovato morto a Trezzano: ancora nessuna risposta

L'autopsia eseguita sul corpo non ha dato alcuna risposta

È ancora ignota la causa del decesso di Riccardo Rossi, il tassista trovato morto sulla Vigevanese a Trezzano sul Naviglio il 17 settembre. L'autopsia eseguita sul corpo non ha dato alcuna risposta.

Per avere un quadro più chiaro si dovranno attendere i risultati degli esami tossicologici. 

Dalle indagini è emerso che il 50enne soffriva di disturbi psichici e che era stato licenziato per colpa del suo carattere e del suo comportamento aggressivo. La moglie è stata interrogata. L'idea più plausibile per gli inquirenti rimane l'ipotesi di occultamento di cadavere da parte di un familiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassista trovato morto a Trezzano: ancora nessuna risposta

MilanoToday è in caricamento