rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca Fiera / Via Bartolomeo Colleoni

Spara a un uomo con un fucile a pompa: trovato in un hotel di CityLife

In manette un 24enne, destinatario di un mandato d'arresto europeo

Dalla Francia alla Spagna, da lì a Milano. Dove è finita la sua "corsa". Un uomo di 24 anni, un cittadino francese, è stato arrestato domenica a Milano in esecuzione di un mandato d'arresto europeo perché ritenuto responsabile di un tentato omicidio avvenuto il 23 giugno del 2020 a Tolosa, nel quartiere di Empalot. 

Quel giorno, stando a quanto accertato dalle autorità francesi, il ragazzo aveva sparato a un 25enne in strada con un fucile a pompa, colpendolo due volte al petto e non uccidendolo soltanto per caso. Dopo l'aggressione, che pare fosse nata nell'ambito del traffico di droga, il giovane era diventato introvabile nel Paese transalpino e sembra che abbia trascorso aluni mesi nella pensiola iberica vivendo sotto falso nome, con un alias. 

Nelle scorse ore il "fantasma" si è materializzato a Milano. A incastrarlo è stato l'alert alloggiati, il sistema che segnala alla polizia la presenza in città di eventuali ricercati dopo la registrazione negli hotel. Appena l'uomo ha fornito i propri dati all'albergo Nh collection Citylife di via Colleoni, i poliziotti hanno scoperto che era sotto la Madonnina. Le verifiche sui suoi guai pendenti con la giustizia hanno fatto il resto e per lui sono scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara a un uomo con un fucile a pompa: trovato in un hotel di CityLife

MilanoToday è in caricamento