Cronaca

Raccolta differenziata, arriva la guida in nove lingue straniere

Destinata agli immigrati, la nuova pubblicazione sarà stampata in 180 mila copie e diffusa nei luoghi d'incontro abituali

Guida multilingue alla raccolta differenziata

Spiegare la raccolta differenziata dei rifiuti nelle lingue straniere più diffuse a Milano. E' la nuova idea messa in atto da Amsa, comune e consorzio per il recupero degli imballaggi: una guida in nove lingue per aiutare gli immigrati, che secondo una recente statistica di Ipsos, per il 57% non hanno mai fatto raccolta differenziata. E considerando che proprio in questo periodo un'altra "fetta" di Milano deve iniziare a separare l'umido dall'indifferenziato, è bene attrezzarsi.

La guida sarà stampata in 180mila copie e diffusa in tutti i quartieri di Milano, con particolare attenzione ai luoghi in cui gli immigrati si incontrano: negozi etnici, mercati rionali e anche spazi di culto. Le lingue sono il francese, l'inglese, lo spagnolo, l'arabo, il cinese, il cingalese, l'ucraino, il romeno e il tagalog (parlato nelle Filippine).

L'applicazione "PULIamo", per smartphone, diventerà multilingue da gennaio 2014, mentre "parla" già alcune lingue straniere il nuovo sito web di Amsa, rinnovato proprio in questi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, arriva la guida in nove lingue straniere

MilanoToday è in caricamento