rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Affori / Via Alessandro Astesani

Ri-Make: nuova occupazione in via Astesani

Gli attivisti hanno occupato l'ex sede di via Astesani della Banca Nazionale del Lavoro

Gli attivisti del collettivo Ri-Make nel pomeriggio di mercoledì 14 maggio hanno occupato l’ex sede della Banca Nazionale del Lavoro di via Astesani. «Migliaia di metri quadrati abbandonati alla speculazione e oggi recuperati», commentano in una nota inviata a MilanoToday.

L’ultima di una serie di occupazione. Nel dicembre del 2013 gli attivisti occuparono una galleria delle Ferrovie dello Stato in via Sammartini 48. Non solo: nel giugno dello scorso anno i ragazzi presero possesso dei locali del cinema Maestoso di corso Lodi. L’esperienza tuttavia non durò molto e l’edificio fu sgomberato qualche settimana dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ri-Make: nuova occupazione in via Astesani

MilanoToday è in caricamento