10 milioni per le case popolari. A Milano lavori sul risparmio energetico al quartiere Bovisasca

Il denaro stanziato dalla Regione. Interventi anche a Rozzano

Via Cascina dei Prati a Milano

Dieci milioni di euro per le case popolari: il denaro, tramite bando, è stato messo a disposizione dalla Regione Lombardia per undici progetti di intervento di efficientamento energetico e sostenibilità ambientale. Tra i vari interventi è prevista l'installazione di pannelli fotovoltaici sui tetti dei condomini, ma non solo. Verranno programmati lavori strutturali profondi come la coibentazione e la copertura delle pareti esterne, il cosiddetto "cappotto termico". «Il risultato sarà di migliorare la qualità della vita degli inquilini e assicurare importanti risparmi sulle bollette», ha commentato l'assessore alle politiche abitative Stefano Bolognini.

Interventi a Rozzano e Bovisasca

Dei dieci milioni complessivi, sei milioni sono destinati ad Aler Milano peri nterventi a Rozzano (via dei Larici) e Milano (via Cascina dei Prati, zona Bovisasca). Un milione e 200 mila euro andranno all'Aler Pavia-Lodi per lavori nel complesso pavese di via Scala. Altri interventi sono previsti per Roncadelle (via Manzoni) e Rovato (via Piave) per un milione e 800 mila euro. Infine, a Monza in via Birona si eseguiranno lavori per un milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

Torna su
MilanoToday è in caricamento