menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'aggressione in via Ripamonti

L'aggressione in via Ripamonti

Rissa sul tram 24 in via Ripamonti: calci, pugni in faccia e un arresto

L'uomo arrestato ha aggredito con due calci un signore su un tram 24 all'altezza del civico 5 di via Ripamonti

Calci a un passeggero del tram che gli aveva fatto notare di essere entrato dalla porta sbagliata, e una testata ai carabinieri intervenuti per sedare la rissa. Sono i motivi per i quali Diego L., pregiudicato di 28 anni originario di Napoli, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Milano.

L'uomo ha aggredito con due calci un signore di 42 anni che attorno alle 20.30 si trovava su un tram 24 all'altezza del civico 5 di via Ripamonti, al quale ha rotto gli occhiali con una mossa di arti marziali.

Quando poi è stato portato in caserma per essere identificato, ha reagito ai militari colpendone uno con una testata al volto. L'arrestato aveva inoltre un coltello in tasca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento