rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Cimiano / Via Padova

Via Padova: pestano a sangue negoziante per una borsetta

Un negoziante cinese è stato picchiato da una coppia di romeni (uomo e donna) dopo che si era accorto del furto di una borsetta nel suo negozio

Due persone di origine romena sono state arrestate martedì mattina in via Padova, dopo essere state coinvolte in una rissa con un negoziante cinese appena derubato.

Si tratta di un 24enne con precedenti e di una 20enne incensurata, autrice materiale del furto di una borsetta.

La polizia è stata allertata dalla vittima stessa, il negoziante, 22enne cinese che, all'arrivo della volante, stava subendo le violenze dei due romeni fuori dal negozio.

La vittima ha riferito che la romena aveva tentato di rubare una borsetta dal suo negozio, nascondendola nella propria borsa, ma facendo comunque scattare l'allarme antitaccheggio. Il cinese sarebbe intervenuto mentre la donna raggiungeva il suo complice, il 24enne, che la attendeva sul marciapiede e lì è iniziata la colluttazione che ha visto coinvolti tutti e tre gli individui. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Padova: pestano a sangue negoziante per una borsetta

MilanoToday è in caricamento