menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Metro di Milano: vigilanti e carabinieri aggrediti dai graffitari

Due carabinieri e due vigilantes Atm sono finiti in ospedale

Due carabinieri e due vigilantes Atm sono finiti in ospedale dopo una feroce rissa scoppiata contro alcuni writers che stavano imbrattando la metropolitana, la notte tra mercoledì e giovedì al parco Gramsci, a Sesto San Giovanni (Milano).

I tre writer erano armati con delle spranghe e quando sono stati sorpresi dai vigilanti non hanno esitato ad aggredirli, così come contro i due militari.

E' accaduto alle 5 del mattino. In quella zona c’è un tronchino, un binario sul quale di notte vengono parcheggiati i treni del metro'. I carabinieri - racconta il Corsera - hanno fermato un giovane di 26 anni, è italiano, abita in provincia di Como. Contro di lui ci sono le accuse di resistenza, lesioni e deturpazione. Ha un passato di precedenti analoghi. Nel suo borsone c’erano sei bombolette e un bastone di una settantina di centimetri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento