Cronaca Portello / Piazza Carlo Stuparich

Rissa tra prostitute in strada: in due pestano una donna che aveva "invaso" la loro zona

La rissa poco dopo le 21.30 di giovedì sera. La vittima, 57 anni, è finita al San Carlo

In due l'hanno "avvisata" e minacciata. Poi, senza farsi troppi problemi, l'hanno spinta a terra e pestata. Quindi, lasciandola lì ferita, sono fuggite via. 

Una donna di cinquantasette anni, italiana, ha raccontato di essere stata aggredita poco dopo le 21.30 di giovedì sera in piazza Carlo Stuparich a Milano. La vittima - che, secondo quanto accertato dalla polizia, si prostituisce in zona - sarebbe finita nel mirino di due colleghe che lavorano sullo stesso marciapiedi. 

Le due l'avrebbero buttata a terra e colpita con calci e pugni al volto, tanto che la 57enne - soccorsa da un'ambulanza del 118 - è finita all'ospedale San Carlo in codice giallo con ferite e traumi alla testa.

Lei stessa ha raccontato ai poliziotti che a picchiarla erano state due prostitute e l'ipotesi più probabile è che la rissa sia nata perché la vittima aveva "invaso" lo spazio "riservato" alle altre due donne. Gli agenti sono ora sulle tracce della coppia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra prostitute in strada: in due pestano una donna che aveva "invaso" la loro zona

MilanoToday è in caricamento