menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Rissa a bottigliate, 24enne ferita da una coetanea finisce in ospedale

L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì in zona Affori. Sul posto 118 e polizia di Stato

Una ragazza di 24 anni è finita in ospedale dopo essere stata colpita a bottigliate da una 20enne durante una rissa. L'accaduto verso le 3 della notte tra giovedì e venerdì in via Aurelio Nicolodi, zona Affori. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato e il 118.

Al 112 è arrivata una segnalazione di una rissa scoppiata tra due gruppi di ragazzi. In base a quanto ricostruito, il litigio inizialmente solo verbale e poi sfociato in una vera e propria colluttazione, con tanto di colpi di bottiglia, avrebbe coinvolto una ragazza di 20 anni statunitense, di origine sudamericana, che avrebbe colpito in fronte con una bottiglia di vetro la vittima, una cittadina peruviana, causandole ferite per fortuna non gravi.

La 20enne davanti agli agenti ha però negato di aver aggredito fisicamente l'altra ragazza, che è stata trasportata in ambulanza, in codice verde, e poi ricoverata all'ospedale Niguarda per le lievi ferite riportate. Sull'episodio sono in corso approfondimenti da parte del commissariato di zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento