rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Via Cassinis

Rogoredo, rissa tra senegalesi: tre denunciati

Tre senegalesi si sono presi a calci e a pugni, nel piazzale vicino la stazione di Rogoredo, per uno screzio familiare. De Corato denuncia "da inizio anno la Polizia ha indagato per rissa 41 persone"

A causa di dissapori familiari, tre nordafricani, con regolare permesso di soggiorno, hanno dato vita ad una rissa nel piazzale vicino alla stazione di Rogoredo. I tre senegalesi, di anni 45,30 e 33 anni, sono risultati imparentati tra loro: il 33 enne è cugino della moglie del 45enne, di cui il 30enne è nipote. L'animata discussione è iniziata nei pressi di Piazzale Corvetto, dove i tre si sono rivolti in principio insulti e minacce.

La discussione è diventata poi una vera e propria rissa in via Cassinis, nei pressi del piazzale vicino alla stazione di Rogoredo: due sono giunti in autobus 95 e l'altro con la metropolitana. Non appena riuniti si sono presi a calci e a pugni fino all'arrivo della Polizia Locale, che prontamente è riuscita ad intervenire prima che la zuffa diventasse una vera tragedia familiare.

I tre sono stati quindi fermati dai vigili e denunciati, due hanno chiesto le cure mediche perchè feriti durante la colluttazione ed accompagnati al pronto soccorso di un vicino ospedale, hanno riscontrato il primo, una ferita lacerocontusa, presumibilmente da arma da taglio, con lesione muscolare e con prognosi di dieci giorni, mentre il secondo ha riportato una ferita alla testa.


Il Vice Sindaco e Assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato commenta così l'accaduto "Questi episodi sono molto pericolosi perché quando si scatena una rissa, spesso originata da futili motivi, non si sa mai dove finisca. E dalle mani si rischia di passare ai coltelli. Per fortuna la pattuglia della Polizia Locale è intervenuta prontamente prima che degenerasse. Come già era accaduto altre volte. Recentemente in piazza XXIV maggio, zona Navigli, per una lite tra egiziani per il controllo dello spaccio. E al Corvetto, durante i controlli per le ordinanze, davanti a un kebab di corso Lodi per una zuffa tra romeni ed egiziani dovuta a un banale cappello schiacciato e finita con 5 denunce. Salgono a 41 le persone indagate da inizio anno per rissa solo dalla Polizia Locale. Mentre sono 37 quelle denunciate per lesioni volontarie in seguito a litigi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogoredo, rissa tra senegalesi: tre denunciati

MilanoToday è in caricamento