Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Corvetto / Corso Lodi

Notte di risse e aggressioni a Milano: ragazzini feriti, un uomo accoltellato

I fatti in centro a Milano e a Vanzago

Un violento diverbio in famiglia è sfociato in una rissa con una coppia gravemente ferita. Il fatto è avvenuto nella notte a Vanzago (Milano), in frazione Mantegazza, via Madonnina. 

Per cause ancora accertare - sul posto sono intervenuti i carabinieri - un uomo di 37 anni, P.V., ha litigato con una donna di 30, D.B. Dalle parole si è velocemente passati ai fatti. Il 37enne, secondo quanto riporta Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) è stato colpito con una lama al fianco destro. Le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. La 30enne, invece, ha subìto un forte trauma cranico commotivo. 

Entrambi sono stati portati al San Carlo per le cure del caso. E i militari, secondo le loro testimonianze, ricostruiranno l'accaduto. 

Risse e aggressioni a Milano

E poche poche ore prima, a Milano, un'altra zuffa da far west ha coinvolto tre ragazzi 18enni e un minorenne, di 17 anni. Il fatto è avvenuto in piena zona movida, in piazza XXIV Maggio. Anche qui, per fortuna, nessuno è rimasto ferito gravemente. I ragazzi sono stati portati con diverse contusioni al San Paolo e in Città Studi in codice verde e giallo. Chiamati dai passanti, sono giunti sul luogo i carabinieri che ora ricostruiranno l'accaduto per accertare le responsabilità. 

Altre aggressioni, poi, complice l'alcol, si sono verificate in viale Tunisia e corso Lodi nelle ore seguenti. In entrambi i casi, tutti per futili motivi, nessuno è rimasto ferito gravemente: coinvolti un 31enne, un 21enne e un 24enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di risse e aggressioni a Milano: ragazzini feriti, un uomo accoltellato

MilanoToday è in caricamento