Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Gratosoglio / Via Costantino Baroni

Maxi rissa a Milano: 15 persone si pestano in strada, sparati colpi di pistola

La rissa nella notte in via Baroni. Due feriti in ospedale. Sul caso sta indagando la polizia

Due feriti sull’asfalto. Quattro cartucce a terra. Maxi rissa nella notte tra giovedì e venerdì in via Costantino Baroni a Milano, dove 15 persone si sono sfidate in strada, all’altezza del civico 220. 

L’allarme è scattato verso le 2.30, quando alcuni residenti della zona hanno segnalato due gruppi che si pestavano sotto i palazzi. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, hanno trovato soltanto due persone, entrambe ferite: un 47enne finito in codice giallo al Policlinico - già dimesso - e un 25enne, poi trasportato all’Humanitas di Rozzano dove è stato operato per suturare alcune ferite. I due, entrambi italiani, risultano residenti a Rozzano. 

Stando a quanto finora ricostruito dalla polizia, sembra che a sfidarsi siano state due fazioni composte da italiani e albanesi. Nel luogo della rissa, gli agenti hanno repertato quattro cartucce, di cui due esplose. Al momento, però, non risultano feriti da colpi di arma da fuoco. Il lavoro degli investigatori prosegue ora per ricostruire l’accaduto e accertare le cause della rissa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa a Milano: 15 persone si pestano in strada, sparati colpi di pistola
MilanoToday è in caricamento