Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Stadera / Via Attilio Momigliano

Chiesa Rossa, rissa a colpi di mannaia in via Momigliano: un fermo

La vittima dell'aggressione avvenuta domenica è un pregiudicato marocchino di 37 anni. Le sue condizioni si salute sono gravi. A ferirlo un suo connazionale 29enne. Non si conoscono le cause della lite

Un'altra violenta lite a Milano. Questa volta i protagonisti della rissa avvenuta domenica mattina e finita quasi in tragedia sono due marocchini. Il più giovane dei due, un 29enne, avrebbe colpito più volte il suo connazionale, 37enne pregiudicato, a colpi di mannaia all'altezza del civico 3 di via Attilio Momigliano, in zona Chiesa Rossa.

L'uomo è rimasto gravemente ferito ed è stato ricoverato all'ospedale San Paolo. Alcuni agenti fuori dal servizio che si trovavano sul luogo dell'accaduto per caso hanno assistito alle fasi finali della rissa, hanno dato l'allarme ed hanno seguito il malvivente riuscendo a bloccarlo. Non si conoscono i motivi che hanno portato alla lite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa Rossa, rissa a colpi di mannaia in via Momigliano: un fermo

MilanoToday è in caricamento