menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Lite tra due donne, in strada scoppia maxi rissa tra dieci persone: sei arresti

E' successo nella notte in via Tucidide: in manette per rissa aggravata quattro donne e due uomini

Maxi rissa in via Tucidide nella notte di domenica. Sei persone, quattro donne e due uomini, tutti ragazzi italiani tra i trantacinque e i ventidue anni di età, residenti a Milano (una sola persona risulta originaria di Napoli), sono state arrestate per rissa aggravata. 

Tutto è iniziato poco dopo le due e mezza quando una volante della polizia di Stato impegnata in un controllo sul territorio ha notato una rissa in corso in via Tucidide, in strada. Alla lite a suon di calci e pugni avevano preso parte una decina di persone e sul posto, in ausilio al personale della volante, sono arrivati altri agenti.

La polizia è riuscita a sedare la rissa e a individuare sette delle persone coinvolte, sei delle quali sono state arrestate con l'accusa di rissa aggravata dai futili motivi. Secondo quanto ricostruito a innescare la scintilla che poi ha portato alla rissa è stato un litigio, iniziato per una banalità, tra due delle donne. La lite ha poi coinvolto due gruppi contrapposti che si sono affrontati in strada fino all'arrivo dei poliziotti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento