rotate-mobile
Cronaca San Siro / Viale Aretusa

Maxi rissa con i coltelli in viale Aretusa: quattro persone finiscono in ospedale

Sul caso indagano i carabinieri del Comando provinciale di Milano, intervenuti con diverse pattuglie

Quattro cittadini egiziani sono finite in ospedale in seguito ad una maxi rissa scoppiata per motivi legati - secondo le primo informazioni dei carabinieri - allo spaccio di droga, in viale Aretusa a Milano, venerdì sera intorno alle ventitré. I feriti, tutti uomini tra i ventisei e i trentacinque anni, sono stati soccorsi dal personale del 118. 

Secondo quanto riferito dall'Azienda regionale emergenza urgenza, intervenuta sul posto con due ambulanze e un'automedica, nessuno dei ragazzi feriti ha riportato gravi conseguenze. Sono stati trasportati tutti in codice verde negli ospedali di San Paolo, San Carlo e San Luca. Uno dei feriti è stato raggiunto da un fendente al volto e uno ad un avambraccio.

Sul caso indagano i carabinieri del Comando provinciale di Milano, intervenuti con diverse pattuglie. Si sarebbe trattato di un raid punitivo di un gruppo di marocchini, forse quattro. Uno di loro, di ventotto anni, è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa con i coltelli in viale Aretusa: quattro persone finiscono in ospedale

MilanoToday è in caricamento