Cronaca Cenisio Monumentale / Viale Monte Ceneri

La maxi rissa tra 20 persone (uomini e donne) per un apprezzamento a una ragazza

La rissa domenica sera in viale Monte Ceneri. Due feriti e 5 arrestati

Il commento ad alta voce, le minacce e le botte. Maxi rissa poco dopo le 22 di domenica sera in viale Monte Ceneri a Milano, dove oltre venti giovani si sono sfidati tra loro con calci e pugni, continuando anche dopo l'intervento delle Volanti. Il bilancio finale parla di due feriti e cinque arrestati: una 28enne italiana, un 28enne italiano, un 26enne anche lui italiano - con precedenti -, un 27enne colombiano - con precedenti penali e irregolare in Italia - e una peruviana di 28 anni. 

A innescare la violenza, stando a quanto appreso e riferito dalla Questura, è stato un apprezzamento fatto a una delle giovani coinvolte nella rissa. A quel punto i due gruppi di ragazzi - una ventina in tutto - avrebbero iniziato con le minacce verbali per poi passare ai fatti. 

All'arrivo delle Volanti della Questura, che ha inviato sul posto numerose macchine, alcuni dei partecipanti alla rissa sono scappati, mentre altri hanno continuato a darsele di santa ragione mentre gli agenti cercavano di riportare la calma. 

I cinque sono stati bloccati e ammanettati. Per due di loro - la 28enne e il 26enne italiani - è stato necessario il trasporto al pronto soccorso del Niguarda e del San Carlo. Medicati in ospedale, entrambi sono poi stati dimessi con prognosi di dieci giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maxi rissa tra 20 persone (uomini e donne) per un apprezzamento a una ragazza

MilanoToday è in caricamento