Cronaca Portello / Viale Teodorico

Uomo ucciso dal socio con un coltello in mezzo alla strada: l'assassino è in fuga

L'aggressione in viale Teodorico nel pomeriggio del 18 maggio

L'uomo a terra senza vita (foto Sando L.)

Brutale aggressione nel pomeriggio di mercoledì 18 maggio, a Milano, in viale Teodorico 26 (zona Fiera). 

Un uomo di circa 50 anni è morto dopo essere stato accoltellato in seguito ad una violenta lite con un connazionale scoppiata all'interno del locale "Pizzeria Fiera Kebab", di cui i due uomini (entrambi egiziani) sono titolari.

E' successo intorno alle tre e un quarto. Sul posto un'ambulanza ed un'automedica del 118, mezzi chiamati da passanti e residenti che hanno notato la vittima ferita in un lago di sangue. I sanitari hanno cercato di rianimarlo sul posto ma poi hanno disposto il trasporto all'ospedale San Carlo. Purtroppo nel nosocomio è spirato: non c'è stato nulla da fare. Non è noto perchè sia scoppiato il litigio con il socio del locale. 

Il 50enne non ce l'ha fatta ed è deceduto. Lo riferiscono i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la vicenda. L'aggressore è fuggito ed è ora ricercato dalle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo ucciso dal socio con un coltello in mezzo alla strada: l'assassino è in fuga

MilanoToday è in caricamento