Cronaca Porta Venezia / Viale Tunisia

Milano, trentacinquenne accoltellato al collo con un coccio di bottiglia durante una rissa

Sul caso indagano i carabinieri del Comando provinciale che stanno cercando testimoni

Repertorio

Una rissa e poi l'accoltellamento al collo con una bottiglia. Così è stato ferito il 35enne trovato all'angolo tra viale Tunisia e via Tadini da alcuni passanti, avvertiti da un uomo di 36 anni che era in compagnia del 35enne.

I due erano molto ubriachi, per questo in un primo momento per i carabinieri è stato complicato ricostruire le fasi dell'aggressione. La vittima, che per fortuna non è in pericolo di vita, è stata rinvenuta attorno alle 5.30. 

Dalla centrale operativa del 118 hanno inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica. Il ferito, di origini eritree, è stato soccorso e portato in codice giallo al Policlinico. Stando alla prima ricostruzione i due amici sono stati aggrediti da un gruppo di persone che loro non conoscevano. Il 36enne, connazionale del ferito, è rimasto illeso.

Sul caso indagano i militari del Comando provinciale dei carabinieri che stanno cercando testimoni dell'accaduto e visionando le immagini delle telecamere della zona. I due stranieri coinvolti erano già noti alle forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, trentacinquenne accoltellato al collo con un coccio di bottiglia durante una rissa

MilanoToday è in caricamento