Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Trezzano Rosa / Via Roma

Notte di violente risse tra ragazzini nel Milanese: gravi in due accoltellati

Complice l'alcol, diverse risse sono andate in scena in provincia

Notte di violenza, quella appena passata, nel Milanese, con diversi episodi complice, con ogni probabilità, l'alcol.

Il primo episodio - e più grave - a Cambiago. Secondo quanto è stato ricostruito e trapelato dalle primissime informazioni, durante una rissa per futili motivi fra giovani nel centro storico del paese, un ragazzo è stato colpito più volte a calci e pugni e fatto finire a terra fra due auto parcheggiate.

Il suo aggressore, anch'egli ferito, sarebbe salito sul tetto di un'auto e si sarebbe poi lanciato sulla vittima, dall’alto a terra, colpendola e saltandogli in faccia più volte come in una mossa di wrestling. Il giovane, senza conoscenza, ha perso molto sangue ed è stato lasciato a terra.

Il suo aggressore, ferito anche lui, è stato portato al San Gerardo di Monza mentre la vittima dell’aggressione è finita in codice rosso al Niguarda di Milano. Sul fatto indagano i carabinieri di Cassano D’Adda.

Altre risse con lame a Trezzano Rosa e Lacchiarella

Il secondo evento invece è avvenuto poco dopo la mezzanotte a Trezzano Rosa, in via Roma. Un ragazzo, minorenne, è stato trovato a terra, ferito con un arma da taglio alla gola.

Soccorso dal 118, è stato portato in gravi condizioni all’ospedale Civile di Vimercate. Ma dovrebbe cavarsela. Ignoti gli aggressori che si sarebbero dileguati prima dell’arrivo di carabinieri e 118. Anche in questo caso indagano i carabinieri.

Non solo. A Lacchiarella, alla Festa della Birra, un ragazzo di 21 anni italiano, forse per una lite dovuta all'alcol, è stato ferito con arma bianca all’addome. Una ferita profonda e molto grave. È stato caricato subito in ambulanza e trasportato in codice rosso all’Humanitas di Rozzano in grave pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di violente risse tra ragazzini nel Milanese: gravi in due accoltellati

MilanoToday è in caricamento