rotate-mobile
Cronaca

Guasto a un treno, mattina di disagi sulla Novara-Milano

E' tornata regolare la circolazione ferroviaria dopo i ritardi di martedì mattina per i treni pendolari di Trenord della linea S6 Novara - Milano - Treviglio a causa della rottura di uno scambio a Trecate (Novara)

E' tornata regolare la circolazione ferroviaria dopo i ritardi di martedì mattina per i treni pendolari di Trenord della linea S6 Novara - Milano - Treviglio a causa della rottura di uno scambio a Trecate (Novara).

Lo rende noto Trenord precisando che il guasto si è verificato 'lungo l'infrastruttura gestita da Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) e per i successivi provvedimenti di circolazione presi da Rfi stessa'.

Durante il guasto è stato soppresso a Trecate il treno suburbano S6 numero 10655, partito da Novara alle 6.48, mentre il numero 10657, partito da Novara alle 7.18 ha subito un ritardo di 32 minuti. Trenord precisa che si tratta delle due corse più frequentate della linea: il treno 10655 trasporta mediamente 900 persone, circa 1.200 il 10657.

I clienti del treno soppresso hanno proseguito sui treni suburbani successivi e anche sui treni Regionali Veloci da Torino che hanno fatto fermate straordinarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto a un treno, mattina di disagi sulla Novara-Milano

MilanoToday è in caricamento