Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Treno fermo per un guasto: ritardi e rallentamenti per i pendolari Trenord

La regolare circolazione dovrebbe riprendere dopo le operazioni di recupero

"Possibili ritardi fino a 20 minuti a causa di un guasto ad un treno fermo  nella stazione di Milano Domodossola, che ha rallentato la circolazione dei treni lungo l'intera tratta". È quanto si apprende dal sito di Trenord, che segnala i possibili disagi sulla direttrice nel corso della mattinata del 5 novembre. 

L'avviso, pubblicato dalla società di trasporti alle 8:30 circa, specificava anche che il personale di servizio stava provvedendo alle "operazioni di recupero del treno per liberare la linea e riprendere la regolare circolazione". Altri ritardi venivano annunciati, per lo stesso giorno, sulla linea Milano Cadorna - Asso (8:08) e su quella Milano Rogoredo - Seveso (8:23); in entrambi i casi la causa era da imputare a "esigenze di circolazione". Soppressi invece il treno Milano Cadorna - Camnago Lentate (07:53) e quello Camnago Lentate - Milano Cadorna (8:55), per un guasto al treno.

Già qualche giorno prima ritardi e treni soppressi a causa del maltempo avevano provocato diversi diagi ai pendolari di Trenord. In particolare, su 40 linee, 29 presentavano criticità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno fermo per un guasto: ritardi e rallentamenti per i pendolari Trenord

MilanoToday è in caricamento