Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Sesto San Giovanni

Follia a bordo del treno: passeggero sfonda un vetro, convoglio fermo e ritardi per i pendolari

Il passeggero ha dato in escandescenze su un treno della Lecco-Milano. Ritardi sulla linea

Danni e disagi giovedì mattina su un treno della Lecco-Milano. Il convoglio in partenza alle 6.10 da Colico per Centrale è infatti rimasto fermo a Monza per colpa di un viaggiatore che ha dato in escandescenze. 

Secondo le prime testimonianze raccolte fra i pendolari, il giovane - sarebbe un ventiseienne - avrebbe rotto un vetro a bordo. Il ragazzo è poi stato soccorso dall'equipaggio di un'ambulanza del 118 e "preso in carico" dagli agenti della Polfer. 

Il blitz vandalico ha causato disagi a cascata anche sugli altri treni: il 2552 - Milano Centrale 07.20 - Tirano 09.52 - ha accumulato 13 minuti di ritardo, mentre Trenord è stata costretta a cancellare il 10579 delle 8.01 da Porta Garibaldi a Pderno. Disagi anche per il 10830 - Milano Porta Garibaldi 07.52 - Lecco 08.53 - che è ha 23 minuti di ritardo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia a bordo del treno: passeggero sfonda un vetro, convoglio fermo e ritardi per i pendolari

MilanoToday è in caricamento