Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Gli offrono una sigaretta e perde la memoria: trovato uomo scomparso

Il padre aveva denunciato la scomparsa martedì. Il ragazzo, nato in Libano ma residente in Italia, è stato fermato in evidente stato confusionale in piazza Duca d'Aosta

Immagine di repertorio

E' finita bene la storia della scomparsa di un ragazzo di 26 anni di Ceccano (Frosinone). È stato ritrovato a Milano.

Il padre aveva denunciato la scomparsa martedì. Il ragazzo, nato in Libano ma residente in Italia, è stato fermato dalle forze dell'ordine in evidente stato confusionale in piazza Duca d'Aosta.

Secondo il suo racconto, l'ultimo ricordo nitido era quello di aver preso un treno per Frosinone da Roma Termini, alle 19.40. In viaggio aveva conosciuto un ragazzo giovane che a fine corsa gli aveva offerto una sigaretta. Poi il buio.

I medici gli hanno diagnosticato un'amnesia di tre giorni ed è stato affidato alle cure di un parente residente nel milanese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli offrono una sigaretta e perde la memoria: trovato uomo scomparso

MilanoToday è in caricamento