Rivolta a San Vittore durante emergenza covid: 12 indagati

Rispondono di devastazione, lesioni personali e altri reati

Un momento della rivolta (Foto Guarino/MT)

Sono dodici i detenuti del carcere di San Vittore indagati per l'episodio della rivolta in piena pandemia da coronavirus. Si tratta di cinque italiani e sette stranieri (dell'Algeria, del Marocco, della Tunisia e del Gambia), tra 21 e 48 anni, per i quali la procura di Milano ha chiuso le indagini. La mattina del 9 marzo alcuni detenuti salirono sul tetto del carcere milanese, mentre all'interno venivano bruciati stracci e materassi. Dopo alcune ore, all'esterno si verificarono scontri tra frange anarchiche e le forze dell'ordine.

Proovvidenziale, per far cessare la rivolta nel pomeriggio, l'intervento dei pm Alberto Nobili e Gaetano Ruta, che salirono sul tetto per confrontarsi con i "ribelli" e raccogliere le loro richieste, tra cui un minore sovraffollamento e altri trattamenti migliori.

Gli indagati rispondono di sequestro di persona, devastazione, saccheggio, lesioni personali e rapina. La rivolta, come in altre carceri italiane, si era sviluppata a causa delle condizioni sanitarie giudicate non sicure, e del conseguente timore che il coronavirus si diffondesse pericolosamente in strutture sovraffollate come le carceri italiane. Ma per la procura di Milano si è trattato di un piano criminale. 

Stando alle indagini, tre agenti di polizia penitenziaria in servizio a San Vittore sarebbero stati aggrediti: uno di loro si sarebbe visto puntata una lametta per obbligarlo a consegnare le chiavi. Le lesioni personali (anche di tipo psicologico) sono imputabili a questi episodi. Quattro degli indagati sono poi accusati di avere devastato il terzo e il quinto reparto del penitenziario, distruggendo le telecamere e altri oggetti tra cuii termosifoni, scrivanie, sedie, sbarre di porte e finestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento