menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area di piazzale delle Milizie (foto Davide Consonni)

L'area di piazzale delle Milizie (foto Davide Consonni)

Discarica abusiva in piazza Milizie: verrà recintata l'area

Si avvia a soluzione l'annoso problema dei rifiuti abusivi vicino alla ricicleria dell'Amsa. Ora due cancelli impediranno l'accesso ai malintenzionati

L'area di piazzale delle Milizie, accanto alla discarica dell'Amsa, teatro di degrado e rifiuti abbandonati, forse avrà vita migliore: sarà infatti recintata. "Tradizionalmente" è territorio di alcuni rom che chiedono a chi si reca alla discarica "ufficiale" di lasciare i rifiuti a loro: spesso infatti vi si può ricavare rame, ferro o altro materiale "prezioso". Fatto sta che gli scarti venivano ammassati alla bell'e meglio, una vera e propria mini-discarica a cielo aperto su cui però, finalmente, si è deciso d'intervenire.

Dopo la segnalazione di Valerio Federico, consigliere di zona 6 dei Radicali, tre consiglieri comunali di maggioranza (Cappato, Strada e Lazzarini) hanno presentato un'interrogazione alla giunta. Ed è stato deciso d'installare due cancelli, in ingresso e in uscita, per impedire che arrivino e sostino malintenzionati nell'area. Verranno inoltre rimossi i rifiuti ora presenti.

"Ecco i primi risultati concreti - ha commentato Federico - anche grazie alla nostra azione: l’area davanti alla ricicleria verrà recintata ed è iniziato l’intervento sulla discarica a cielo aperto“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento