rotate-mobile
Cronaca

Rom, bocciato il reclamo del Comune. I giudici: “Assegnare le case”

I rom del Triboniano avranno le case che sono state promesse loro. I giudici: "La scelta di rivedere assegnazione alloggi popolari è discriminatoria"

Le 10 famiglie rom del campo del Triboniano devono avere le case che gli sono state promesse. A ribadire il concetto, già espresso lo scorso 20 dicembre, è il tribunale civile di Milano respingendo il reclamo presentato dal Comune di Milano, dal ministero dell'Interno e dalla Prefettura del capoluogo lombardo contro l'ordinanza di primo grado che assegnava le case popolari ai rom.

Secondo i giudici "la scelta di rivedere le assegnazioni degli alloggi già destinati" alle famiglie nomadi ha connotati evidentemente discriminatori in quanto risulta fondata esclusivamente su ragioni etniche".

Nel reclamo contro l'ordinanza, gli avvocati del Comune hanno sostenuto che non è l'amministrazione che deve assegnare le case, che sono invece oggetto di contratti di locazione tra l'Aler (azienda che si occupa di edilizia popolare) e la Casa della Carità.

La replica del collegio della prima sezione civile. I giudice motivano la loro decisione spiegando che "le dichiarazioni dei rappresentanti di Ministero e Comune, accompagnate dall'assenza di qualunque indicazione di segno contrario delle medesime amministrazioni, hanno dunque veicolato il ripensamento delle stesse sulla consegna delle case (...) comportamento che ha evidentemente influito sull'iter attuativo del progetto abitativo determinando la scelta della Casa della Carità di non consegnare gli alloggi ai ricorrenti". Secondo i giudici, inoltre, "costituisce discriminazione ogni comportamento che, direttamente o indirettamente, comporti una distinzione basata sull'origine etnica".


Per i giudici "le dichiarazioni" del ministro dell'Interno Roberto Maroni, del sindaco Letizia Moratti e del Prefetto Gian Valerio Lombardi 'accompagnate dall'atteggiamento omissivo del Comune" hanno "inciso immediatamente" sulla mancata assegnazione degli alloggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rom, bocciato il reclamo del Comune. I giudici: “Assegnare le case”

MilanoToday è in caricamento