Cronaca

Romeno investe turista milanese ad Olbia: l’anziano in prognosi riservata

Passeggiava con la moglie per le strade di Olbia, in vacanza. E’ stato investito su un passaggio pedonale da un romeno, che è poi fuggito. L’anziano è ora in rianimazione in prognosi riservata e il romeno è accusato di omissione di soccorso e lesioni gravi

E' stato arrestato ieri sera il pirata della strada che è fuggito, dopo aver investito ieri sera un turista milanese di 79 anni ad Olbia. L’anziano, Evelio Campedelli, è ora ricoverato in rianimazione all’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia e la sua prognosi rimane riservata.

Ad investirlo un romeno di 34 anni di nome Nicolae Fertu, rintracciato anche grazie alle testimonianze delle persone presenti al momento dell’incidente. Nella casa dell’uomo, i carabinieri di Olbia hanno trovato un paio di pantaloni sporchi di sangue e le chiavi dell’Alfa 146 rossa che avrebbe investito l’uomo.

Per il giovane guidatore le accuse sono omissione di soccorso e lesioni gravi, anche se ancora si aspetta il referto degli esami clinici per stabilire se al momento dell’incidente fosse anche sotto l’effetto di alcol o droga.

L’incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte. Il Signor Campanelli stava passeggiando con la moglie per via Aldo Moro a Olbia, quando è stato investito da una macchina mentre attraversava le strisce pedonali: l’anziano è stato sbalzato ad oltre venti metri di distanza, mentre il romeno è fuggito a tutta velocità.

L'auto "incriminata" è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri di Olbia.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romeno investe turista milanese ad Olbia: l’anziano in prognosi riservata

MilanoToday è in caricamento