Cronaca

Rozzano, un quartiere al gelo: riscaldamento ko per 4 giorni

Un quartiere della cittadina del Sud Milano rimarrà senza riscaldamento fino a lunedì. Colpa di una tubatura dell'Aler da sistemare. Il sindaco D'Avolio: "Scuole chiuse"

Quattro giorni di gelo. E' quello che aspetta un intero quartiere di Rozzano, in totale una cinquantina di palazzi, compresi otto plessi scolastici, alcuni edifici pubblici e negozi della cittadina a sud di Milano. Da venerdì 16 a lunedì 19 dicembre resteranno senza riscaldamento a causa di un problema legato a una perdita nelle tubature dell'impianto termico di proprietà dell'Aler che verrà risolto in questi giorni. Tra sabato e domenica si dovrebbe tappare la falla, ma i tecnici sono dell'idea che per tornare ad avere una temperatura "vivibile" nelle scuole e nelle case bisognerà aspettare martedì 20.

Lunedì così alcune scuole resteranno chiuse, secondo la decisione del sindaco Massimo D'Avolio. Non si andarà all'asilo nido di via Gardenie, alle materne di via Lillà, viale Liguria e via Ciclamnini, all'elementare di via Orchidee, alla media Luini Falcone, al centro formazione professionale e al centro territoriale permanente: tutte chiuse. Resteranno aperte, invece, alcune strutture pur senza riscaldamento: l'Asl di via Magnolie e i negozi di via Mimose e via Oleandri, oltre al Municipio.

Il sindaco ha spiegato così la situazione: "I nostri tecnici sono al lavoro ininterrottamente dalla scorsa notte e stanno cercando di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. La rete termica - afferma D'Avolio - del quartiere Aler è stata realizzata oltre 25 anni fa e presenta i problemi legati a qualsiasi vecchio impianto. È necessario un investimento economico congiunto tra Aler e Comune di Rozzano per verificare le condizioni di tutta la rete termica e per poter intervenire in modo preventivo sugli impianti che non danno sufficienti garanzie di stabilità. Abbiamo comunicato ai cittadini coinvolti in questa emergenza il fermo del riscaldamento e ho ritenuto opportuno chiudere le scuole interessate per evitare ai molti alunni e studenti di rimanere al freddo nelle aule".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rozzano, un quartiere al gelo: riscaldamento ko per 4 giorni

MilanoToday è in caricamento