Cronaca Q.T.8 / Via Giulio Natta

Ruba due bagagli dal Flixbus, il proprietario lo vede e lo insegue: ladro arrestato a Milano

In manette un 32enne, inseguito dalla vittima e arrestato dalla polizia. L'accaduto

Foto repertorio

Ha aperto il vano portabagagli, ha raccolto il bottino ed è fuggito. Ma, per sua sfortuna, non aveva fatto i conti con la prontezza della vittima e con la presenza in strada di una Volante. 

Un uomo di 32 anni, un cittadino algerino irregolare in Italia e con precedenti, è stato arrestato nella notte tra lunedì e martedì a Milano con l'accusa di rapina dopo aver cercato di rubare due valigie da un pullman Flixbus in arrivo in via Natta, al terminal di Lampugnano. 

Verso le 2.15, stando a quanto riferito dalla Questura, il ladro si è avvicinato al mezzo ormai pronto a fermarsi definitivamente, ha aperto il bagagliaio e ha afferrato due trolley per poi scappare prima che scendessero tutti. Il legittimo proprietario delle valigie, però, lo ha visto e si è subito messo all'inseguimento del 32enne, che una volta raggiunto ha pensato bene di aggredire e minacciare la vittima. 

Proprio in quel momento è passata una Volante del commissariato Bonola, che inizialmente ha pensato a una lite tra due passeggeri. Una volta chiarito l'accaduto, il ladro è stato arrestato ed è stato portato nel carcere di San Vittore. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba due bagagli dal Flixbus, il proprietario lo vede e lo insegue: ladro arrestato a Milano

MilanoToday è in caricamento