Ruba divani e pouf dalla nuova discoteca del "rivale": denunciato titolare di un locale

Denunciato un uomo di 44 anni, titolare di una discoteca di Rozzano. L'incredibile storia

Avrebbe deciso di arredare il suo locale senza spendere soldi. Così, senza farsi particolari problemi, avrebbe svuotato il nuovo locale che sta aprendo a pochi passi dal suo. 

Un uomo di quarantaquattro anni, cittadino italiano e titolare di un disco club di via Toscana a Rozzano, è stato denunciato dai carabinieri con le accuse di furto aggravato e ricettazione. Le indagini dei militari erano partite dopo la querela presentata da un altro uomo - un 32enne egiziano - che aveva denunciato il furto di divanetti, pouf, arredi e materiale elettronico dalla sua discoteca in fase di apertura a pochi passi dal "rivale". 

Gli investigatori hanno accertato che a far sparire tutto - per un valore totale di 50mila euro - era stato proprio il titolare del locale, dove era stata già sistemata tutta la merce rubata. Il bottino è stato già restituito al legittimo proprietario, mentre il ladro è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento