Ruby: la procura chiede sette anni per la Minetti, Mora e Fede

Il procuratore Pietro Forno avanza la richiesta dopo la requisitoria. I legali di Nicole Minetti: "Sorprendente". Lele Mora: "Non sono la persona descritta dai pm"

Karima El Marhoug in tribunale a Milano

Sette anni di carcere con interdizione a vita dai pubblici uffici: questa la richiesta del procuratore aggiunto Pietro Forno per l'ex consigliera regionale Nicole Minetti, l'ex agente dei vip Lele Mora e l'ex direttore del Tg4 Emilio Fede, coimputati per induzione e favoreggiamento della prostituzione anche minorile al processo sul caso Ruby. La sentenza è attesa per il 12 luglio, data in cui il tribunale ha fissato l'ultima udienza del processo.

"Richiesta certamente eccessiva di fronte a un innocente", è stato il commento di uno dei due legali di Nicole Minetti, Pasquale Pantano. "Richiesta sorprendente" per l'altro legale, Paolo Righi, anche perché "il dibattimento ha dimostrato che il ruolo di Minetti è stato estremamente marginale".

Lele Mora, presente in aula, ha affermato: "Non mi riconosco nella persona descritta dai pm e non ho altro da dire".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'interdizione dai pubblici uffici è solo una delle richieste aggiuntive di Forno. La procura di Milano ha infatti chiesto anche l'interdizione da qualunque incarico (pubblico o nel privato) che abbia a che fare con i minori e una multa di 35mila euro per ciascuno. Durante la requisitoria, Forno e il pm Antonio Sangermano avevano ricostruito il ruolo presunto dei tre imputati nell'organizzazione delle cene nella villa di Silvio Berlusconi ad Arcore, e in particolare la scelta delle ragazze da portare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento