Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Ruby, i legali di Nicole Minetti chiedono la nullità della testimonianza

I legali hanno fatto notare che i verbali sono pieni di omissis e quindi è "impossibile" fare contro-domande alla ragazza. Ma i pm si sono opposti

Dopo la deposizione resa da Karima El Marhoug, in arte Ruby, ai giudici di Milano, la difesa dell'ex consigliera regionale Nicole Minetti (imputata al processo per favoreggiamento della prostituzione) ha eccepito la nullità della testimonianza della giovane marocchina perché "nei verbali resi in fase di indagini sono presenti molti omissis (parti di testo rese segrete, n.d.r.) e dunque non sono completi e noi non possiamo fare controesame su quei punti".

I pm si sono opposti alla richiesta, facendo notare che gli omissis sono stati apposti per tutelare i nomi di alcune persone.

(Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruby, i legali di Nicole Minetti chiedono la nullità della testimonianza

MilanoToday è in caricamento