rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Video "quasi" porno di Ruby, il compagno Risso condannato

L'uomo è stato condannato mercoledì a Genova a un anno di reclusione con la condizionale per detenzione di materiale pedopornografico

Luca Risso, compagno di Kharima El Mahroug, meglio nota come Ruby, coinvolta nel processo dove è imputato l'ex premier Silvio Berlusconi per prostituzione minorile a Milano, è stato condannato mercoledì a Genova a un anno di reclusione con la condizionale per detenzione di materiale pedopornografico.

Risso è stato assolto dall'accusa di aver organizzato una festa 'fetish' dove Ruby, minorenne, si era esibita in pose osé.

L'episodio risale al 22 ottobre 2010 in un locale genovese che era di proprietà dello stesso Risso.

Il pm Luca Scorza Azzarà aveva chiesto 4 anni e 8 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video "quasi" porno di Ruby, il compagno Risso condannato

MilanoToday è in caricamento