Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Linea M1, da sabato circoleranno solo treni con aria condizionata

Dal 10 luglio entra in vigore l'orario estivo dei mezzi pubblici e, per ridurre i disagi del caldo, sulla linea M1, circoleranno solo treni dotati di aria condizionata. Sulla linea M2 saranno il 46% e sulla M3 il 40%

Da sabato 10 luglio, con l'entrata in vigore dell'orario estivo, per il secondo anno consecutivo viaggeranno sulla M1 solo treni dotati di aria condizionata. Lo ricorda Atm precisando che grazie agli investimenti degli ultimi anni, la percentuale di treni così attrezzati è salita al 46% sulla M2 e al 40% sulla M3 a fronte di una copertura per le tre linee che, solo due anni fa, non superava il 15%.

Sono sempre di più anche bus, filobus e tram (con l'entrata in servizio di oltre 300 Ecobus, 40 filobus e 68 Sirietti) dotati di aria condizionata. Per i bus, la copertura sarà totale, mentre dal prossimo sabato sarà in circolazione il 65% di filobus con aria condizionata rispetto al 12% in servizio nel 2008.

Nuovi mezzi quindi, ma anche recupero e riammodernamento del patrimonio storico della città. I tram, indiscusso simbolo di Milano, riferisce l'azienda dei trasporti, stanno vivendo una ristrutturazione che consente l'installazione - eseguita dalle officine Atm - dell'impianto di condizionamento laddove non era stato previsto dal costruttore. Cinquanta tram a due o tre casse sono stati già climatizzati ed è già partita la revisione di altri 50 esemplari. Questa estate 76 vetture su 100 saranno dotate di condizionamento a bordo. Due anni fa la percentuale si fermava al 38 per cento. Intanto in metropolitana sono in funzione per il terzo anno consecutivo i ventilatori/nebulizzatori installati in 10 stazioni per migliorare il comfort in banchina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea M1, da sabato circoleranno solo treni con aria condizionata

MilanoToday è in caricamento