menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Viabilità e sicurezza, il sindaco Sala: "I milanesi amano il pavé, ma è da ripensare"

Il sindaco si pronuncia sulla questione della pavimentazione cittadina all'apertura di Eicma

"I milanesi amano il pavé, ma dobbiamo anche pensare alla sicurezza". Queste le parole del sindaco di Milano Beppe Sala, intervenuto all'inaugurazione di Eicma, il salone del motociclismo in programma a Rho Fiera. "(Il pavé, ndr) fa parte della storia della città, ci dicono di manutenerlo di più e lo facciamo anche se costa", ha aggiunto il primo cittadino.

Il sindaco è quindi tornato su un tema molto dibattuto. Il pavé è molto amato dai cittadini del capoluogo lombardo. Ma anche molto odiato, soprattutto da chi circola su due ruote. Secondo Sala, comunque, è necessario ripensarlo, almeno in parte, perché la priorità "di chi amministra Milano deve essere anche quella di garantire la sicurezza delle strade".

L'eventuale sostituzione della pavimentazione a cubetti sarebbe soltanto parziale. Anche perché, come specificato da Sala, esistono "dei vincoli da parte della sovrintendenza".

Spesso il pavé è stato messo sotto accusa dopo che si sono verificati incidenti in moto e in bici, tanto che lo scorso luglio era stata stilata una classifica degli incroci più pericolosi nel centro città. Molti sono però i cittadini favorevoli a questo tipo di rivestimento, proprio perché costituisce un vero e proprio simbolo di Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento