Cronaca

Iniziano i saldi a Milano: 5 consigli per non prendere fregature

Dal 4 gennaio iniziano i saldi anche a Milano. Ecco cinque regole per acquisti in sicurezza

Dal 4 gennaio iniziano i saldi anche a Milano. Ecco cinque regole per acquisti in sicurezza.

L'elenco è del Movimento Consumatori alla vigilia dell'inizio dei saldi anche in Lombardia. ''L'acquisto, in periodo di saldi, deve essere responsabile e da questo punto di vista la professionalità dei commercianti nel rispettare le regole è una garanzia e va verificata sempre con attenzione anche per evitare di comprare beni che poi non si rivelano all'altezza delle aspettative - afferma Piero Pacchioli, presidente dell'associazione - E' necessario dubitare quando sul prodotto non sono indicati chiaramente il prezzo prima dei saldi e il prezzo scontato, insieme alla percentuale di sconto. Attenzione poi a saldi oltre il 50%, spesso nascondono merce non di stagione".

Ecco il Vademecum del Movimento Consumatori Milano:

1) Verificare che siano bene indicati 3 dati: il prezzo originario, la percentuale di sconto e il prezzo finale;

2) Conservare sempre lo scontrino, è falso che i prodotti in saldo, se difettosi, non possano essere sostituiti;

3) Diffidare di capi eccessivamente scontati, i saldi oltre al 50% possono nascondere merce non di stagione o merce acquistata apposta per il saldo;

4) Non acquistare prodotti che non si possono provare;

5) Alla cassa il prezzo indicato nell'etichetta non deve essere modificato per nessuna ragione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziano i saldi a Milano: 5 consigli per non prendere fregature

MilanoToday è in caricamento