Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Bloccati dalla neve a 2 mila metri: salvati dal soccorso alpino 3 ragazzi milanesi

I giovani sarebbero rientrati domenica ma il maltempo e la nevicata glielo hanno impedito

Fb Soccorso Alpino Lombardia

Tre giovani poco più che ventenni, due di Milano e uno di Brugherio (Mb), sono stati salvati dal soccorso alpino dopo essere rimasti bloccati dalla neve e dal maltempo durante un'escursione nella provincia di Bergamo. I tre erano partiti nel pomeriggio di sabato 16 novembre per raggiungere il bivacco Città di Clusone, a oltre duemila metri di quota, in Presolana. Avrebbero voluto trascorrere la notte nel rifugio per poi tornare domenica, ma è stato loro impedito dal maltempo.

I soccorritori della sesta delegazione orobica sono stati chiamati alle undici e mezza di mattina e sono partiti alla volta del percorso effettuato dai ragazzi, nonostante la nevicata in corso, impiegando anche un mezzo fuoristrada e l'autoambulanza. Sarebbe stato più complicato l'uso dell'elicottero date le condizioni meteo.

I ragazzi sono stati raggiunti e riportati a valle, per fortuna illesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati dalla neve a 2 mila metri: salvati dal soccorso alpino 3 ragazzi milanesi

MilanoToday è in caricamento