menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore operaio di 32 anni nel Varesotto (Jerago con Orago)

Dramma sul lavoro. Un operaio di 32 anni è precipitato dal tetto di un'azienda a Jerago con Orago, nel Varesotto, ed è morto in ospedale per le ferite riportate nella caduta

Dramma sul lavoro. Un operaio di 32 anni è precipitato dal tetto di un'azienda a Jerago con Orago, nel Varesotto, ed è morto in ospedale per le ferite riportate nella caduta.

L'uomo, Samuele Agerde, dipendente di una ditta esterna, stamani era impegnato in alcuni lavori di manutenzione all'impianto di refrigerazione dell'azienda, la Lame in via Papa Giovanni XXIII, quando avrebbe messo il piede su un lucernario del tetto, che si è rotto.

L'operaio è precipitato da un'altezza di circa sette metri, e subito i dipendenti dell'azienda hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento