San Donato, autista malmenato da 2 sudamericani ubriachi: prognosi 15 giorni

Un autista dell'Agi, lunedì, è stato picchiato senza apparente motivo da due giovani, probabilmente sudamericani, completamente ubriachi. L'uomo è stato soccorso e portato in ospedale

Un'aggressione cieca, senza alcuna motivazione, gratuita. Che ha fatto passare terribili istanti a un autista Agi, D.L., l'altro giorno. L'uomo, infatti, sarebbe stato picchiato e malmenato da due giovani di lingua spagnola - probabilmente sudamericani - che erano saliti sul suo bus completamente ubriachi e senza biglietto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio è accaduto intorno alle 21, quando l'uomo stava per affrontare la corsa che va da San Donato a Zelo Buon Persico. I due, saliti a bordo sprovvisti di titolo di viaggio, avrebbero iniziato a ingiuriare l'autista delle Autoguidovie, cominciando a prenderlo a calci e pugni. Poi si sarebberlo dileguati. Aiutato da alcuni passeggeri, D.L. si è recato al pronto soccorso di Vizzolo Predabissi per essere medicato. Si rimetterà in sesto in due settimane. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Paullo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento