Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Via Alfonsine

San Donato, volto coperto e taglierino in mano rapinano supermercato

Attimi di paura l'altra sera al Sigma di via Alfonsine a San Donato: alcuni uomini, volto bendato e taglierino in mano, si sono fatti consegnare l'incasso. Bottino di qualche centinaio di euro

Colpo di qualche centinaio di euro, l'altra sera, al supermercato Sigma di via Alfonsine a San Donato. Alcuni malviventi, infatti, a volto coperto, hanno minacciato con un taglierino la cassiera e si sono fatti consegnare i contanti all'interno della cassa, qualche centinaio di euro.

Paralizzati dalla paura i pochi clienti che hanno assistito alla scena. Lo riporta il Cittadino, con un articolo di Emiliano Cuti. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della compagnia di San Donato. I malviventi, a quanto descritto dai testimoni, sono fuggiti con una Fiat Panda probabilmente rubata, ritrovata poco tempo dopo a Ponte Lambro. E' questo il maggior indizio dal quale sono partite le indagini degli uomini dell'Arma.

La dimanica è stata ricostruita con l'aiuto delle testimonianze delle diverse persone che, al momento della rapina, si trovavano nel supermercato, tra dipendenti e clienti. Era poco prima dell'orario di chiusura. Alcuni uomini - dall'accento italiano senza particolari inflessioni, sui 25 anni, corporatura massiccia, volto parzialmente coperto - sono entrati nei locali, brandendo quello che poteva essere un taglierino.

Hanno intimato alla cassiera di consegnare loro l'incasso e poi sono fuggiti in direzione di Peschiera. Poche parole, fare minaccioso; probabilmente una banda di professionisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, volto coperto e taglierino in mano rapinano supermercato

MilanoToday è in caricamento