rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

San Raffaele, si va verso la soluzione-accordo "salva licenziamenti"

Azienda e sindacati stanno lavorando a un documento che conterrebbe soluzioni che eviterebbero gli esuberi, a fronte di risparmi e riorganizzazioni del lavoro

Azienda e sindacati dell'ospedale San Raffaele di Milano hanno deciso di lavorare insieme e discutere un documento che conterrà, in modo esplicito e dettagliato, tutte le proposte del piano 'salva-licenziamenti'. E' quanto è stato deciso, come apprende l'Ansa da fonti dell'ospedale, durante l'incontro avvenuto giovedì mattina e appena concluso presso l'ospedale, tra l'amministratore delegato, Nicola Bedin, i sindacati e l'Rsu.

Come si è appreso, domenica 2, in serata, l'azienda presenterà un documento, che conterrà e spiegherà nel dettaglio tutte le voci del piano salva-licenziamenti, quindi cosa comporta ciascuna misura. Questo documento sarà poi la base di discussione e condivisione per l'incontro che l'azienda avrà lunedì 3 dicembre alle 14.

L'amministratore delegato una volta iniziato la riunione di giovedì, ha chiamato per telefono Daniela Rottoli, una delle due lavoratrici salite sul tetto dell'ospedale, per confermarle che erano tutti seduti insieme al tavolo a discutere una soluzione alternativa ai licenziamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Raffaele, si va verso la soluzione-accordo "salva licenziamenti"

MilanoToday è in caricamento